Lynch

Nothing was born; Nothing will die; All things will change. Alfred Lord Tennyson (1809 – 1892) The Elephant Man (1980) A distanza di quarant’anni possiamo tornare in sala a rivedere, meglio, a farci vedere da The Elephant Man (1980) nella versione restaurata da StudioCanal a partire dal negativo originale con la supervisione di David Lynch.

Armonia dei contrasti. A cena da Luigi Lepore

28 agosto 2020
Commenti disabilitati su Armonia dei contrasti. A cena da Luigi Lepore
lepore

Armonia dei contrasti. A cena da Luigi Lepore La Calabria, terra di contrasti irrisolvibili, non è una meta particolarmente frequentata dagli invasati dell’alta cucina e questo non perché sia carente sul piano delle materie prime o delle prelibatezze gastronomiche di cui anzi abbonda all’infinito, ma forse perché sconta una dura eredità secolare correlata alla miseria pre e post-bellica, all’emigrazione di popolazioni, all’isolamento delle vie di comunicazione impervie.

Innestini a Cirò e i mestieri del vino in via d’estinzione

23 agosto 2020
Commenti disabilitati su Innestini a Cirò e i mestieri del vino in via d’estinzione
innestino a Cirò

Si, in sostanza, la cultura contadina che è la cultura popolare, è stata buttata a mare. Vittorio de Seta (1923-2011) Innestini a Cirò e i mestieri del vino in via d’estinzione Partecipare con lo sguardo esterno all’innesto in campo a Cirò è un’esperienza agronomica sempre illuminante a cui ho avuto modo di assistere per la seconda volta negli ultimi anni grazie a Cataldo Calabretta, viticoltore a Cirò e a Rocco Pirìto, innestino sopraffino.

Il sorriso del filosofo universale

30 luglio 2020
Commenti disabilitati su Il sorriso del filosofo universale
democrito

Il sorriso del filosofo universale Democrito, che ‘l mondo a caso pone. (Dante, Inferno, IV,136) L’autoritratto giovanile di Rembrandt come Democrito, il filosofo sorridente (1629), ritrae il grandissimo pittore ventenne la cui cera rimanda ad un incarnato livido, cadaverico addirittura.