Tag

vigna vecchia

Collecapretta Vigna Vecchia e Viña Tondonia Blanco Reserva o Della Materia Luminosa Calda

19 agosto 2016
Commenti disabilitati su Collecapretta Vigna Vecchia e Viña Tondonia Blanco Reserva o Della Materia Luminosa Calda

La materia luminosa calda del Trebbiano Spoletino (Umbria) e della Malvasia + Viura (Rioja).

13939541_1830013433893548_6990692605553093292_nIn cosmologia gran parte dell’Universo sembra essere composto di “materia oscura fredda”. Di certo non è il caso di questi due bianchi infuocati: materia luminosa e illuminante dalle galassie del vino Italia e Spagna.

Espressività e fragranza giallina come i primi guizzi del sole all’alba del Collecapretta Vigna Vecchia soprattutto se misurato con altre precedenti annate con cui l’ho confrontato a memoria. Su carpaccio di manzo, grissini di patate, selezione di pecorini e caprini varie stagionature e paste.

Maturità complessa, tempra sfaccettata, giallo mietitura, fiammella crepitante di candela e oro fuso di luce al crepuscolo. Soffio ossidativo che si comprime e che si dilata man mano alla rianimazione dalla bottiglia al calice del Viña Tondonia Reserva Blanco. Su patate cotte alla brace e olio evo a crudo di Trevi o Spoleto, strangozzi ai pomodorini con i finferli (Cantharellus cibarius) detti anche gialletti, gallinacci. 

FullSizeRender copy 8

• Trebbiano Spoletino Collecapretta “Vigna Vecchia” 2015 di Vittorio Mattioli, agricoltore e vignaiolo;

R. Lopez de Heredia Viña Tondonia 1991 Reserva Blanco (Viura e Malvasia) Rioja.

14054044_1830013437226881_1597330695015456012_n