Category

CARTA PENSANTE

Un archivio virtuale dove memorizzo mie letture presenti/passate/future di fogli a stampa che sono perlopiù libri persi eppure imperdibili, segni viventi del pensiero umano in azione. Perché certa scrittura è più vera, più potente e reale della stessa realtà che invece è quasi sempre finzione, debolezza, miseria.

Herbert Khün, Pitture Delle Caverne (Il Saggiatore 1959)

23 ottobre 2016
Commenti disabilitati su Herbert Khün, Pitture Delle Caverne (Il Saggiatore 1959)

Herbert Khün, Pitture Delle Caverne (Il Saggiatore, Milano 1959) [titolo originale Eiszeitmalerei, traduz di Maria Attardo Magrini, nella collana Biblioteca delle Silerchie, copertina è stata diesgnata da Balilla Magistri]

Non sono riuscito a trovare neppure un rigo o un cenno lontano al profilo biografico di Herbert Khün cosa questa che mi stimola a maggiori ricerche ed approfondimenti.

1 2 3 4 5 6 7

Enzo Paci, Diario Fenomenologico (Il Saggiatore 1961)

23 ottobre 2016
Commenti disabilitati su Enzo Paci, Diario Fenomenologico (Il Saggiatore 1961)

Enzo Paci, Diario Fenomenologico (Il Saggiatore, Milano 1961)

[Prima edizione, pubblicata nella elegante collana Biblioteca delle Silerchie. La copertina è stata disegnata da Bruno Binosi]

Il Diario Fenomenologico di Enzo Paci ha folgorato la mia carriera di studente selvaggio durante gli anni universitari.
È un libricino ormai introvabile dove con estrema chiarezza e praticità si illustra dal vivo il significato più profondo del “mestiere di pensare”.
Bisogna immergersi in queste belle pagine se si vuole finalmente intendere che l’esercizio della filosofia è una professione artigianale a tutti gl’effetti dove invece di manifatture prodotte dal lavoro manuale – sempre mediato dall’intelletto – si producono pensieri o concetti utili a farci ragionare, a farci vivere meglio con noi stessi e con gli altri.

“(…) in ogni fatto, in ogni cosa isolata, si rivelano legami con tutte le cose, con tutti gli altri fatti. L’individuo è unico e pure è il tutto. La filosofia comincia quando questo uno-singolo scopre che ha in sé relazioni tipiche, essenziali con tutto il resto. Nessun fatto è solo individuale, nessun fatto è solo universale.” Enzo Paci

1 2 3 46 7 8 9

Rémy De Gourmont, Fisica Dell’Amore (Es 1995)

22 settembre 2016
Commenti disabilitati su Rémy De Gourmont, Fisica Dell’Amore (Es 1995)

Rémy De Gourmont, Fisica Dell’Amore (Es, 1995)

L’evoluzione della specie umana, secondo De Gourmont, è un dato troppo incompleto.
L’uomo e la donna sono solo gli affluenti sessuali di un corso d’acqua dove s’immettono le pulsioni d’energia creativa e distruttiva d’entrambi, che a loro volta confluiscono nel più vasto fiume della sessualità universale.

1 24

3  5 6

Bruno Sabelli, Conchiglie. Caratteristiche e Ambienti di Vita dei Molluschi (Arnoldo Mondadori Editore 1980)

22 agosto 2016
Commenti disabilitati su Bruno Sabelli, Conchiglie. Caratteristiche e Ambienti di Vita dei Molluschi (Arnoldo Mondadori Editore 1980)

Bruno Sabelli, Conchiglie. Caratteristiche e Ambienti di Vita dei Molluschi (Arnoldo Mondandori Editore, 1980)

1 2 3 4 5 6 7

Georges Didi-Huberman, L’Invenzione dell’Isteria (Marietti 1820)

4 agosto 2016
Commenti disabilitati su Georges Didi-Huberman, L’Invenzione dell’Isteria (Marietti 1820)

Georges Didi-Huberman, L’Invenzione dell’Isteria. Charcot e l’Iconografia Fotografica della Salpêtrière, Casa Editrice Marietti, Genova-Milano 2008 (titolo originale: Invention de l’histérie. Charcot et l’Iconographie photographique de la Salpêtrière, Editions Macula, Paris 1982 – traduzione Enrica Manfredotti)

1 2 3 4 5 67 8 9 10

Arthur Schnitzler, Fama Tardiva (Ugo Guanda Editore)

28 luglio 2016
Commenti disabilitati su Arthur Schnitzler, Fama Tardiva (Ugo Guanda Editore)

13754290_1820586884836203_615902288821039919_n

Arthur Schnitzler, Fama Tardiva, Ugo Guanda Editore, Parma 2015 (Später Ruhm, 1895)

Fama tardiva.

Le vite mediocri di giovani artisti senza talento che riscoprono le poesie d’un vecchio impiegato mediocre, un “povero diavolo” tragicomico e privo di talento quanto loro.
Dagli archivi di Cambridge un inedito di Schnitzler che emerge grandioso, crudele e fresco come una rosa dopo oltre un secolo offrendo ancora oggi lo spunto per riflettere sulla compassione, il successo, la vanità dell’arte a vuoto contrapposta al grigiore d’un’esistenza borghese.FullSizeRender copy 5

FullSizeRender copy 4

Bartolomeo Platina, Il Piacere Onesto e la Buona Salute (Einaudi, 1985)

25 maggio 2016
Commenti disabilitati su Bartolomeo Platina, Il Piacere Onesto e la Buona Salute (Einaudi, 1985)

Bartolomeo Platina, Il Piacere Onesto e la Buona Salute, Einaudi, Torino 1985 (a cura di Emilio Faccioli studioso raffinatissimo il quale ha curato il fondamentale e difficilmente reperibile: L’Arte della Cucina in Italia raccolta di ricette e trattati sulla civiltà della tavola dal XIV al XIX secolo pubblicato da Einaudi nella collana I Millenni)

IMG_7431 IMG_7432 IMG_7434